william hill

Punto Banco: storia, regole, varianti di gioco.

 Tavolo Punto BancoIl Punto Banco è una variante del gioco del Baccarat. Esso è stato inventato nel nordamerica e poi si è diffuso in tutto il mondo, riscuotendo un gran successo soprattutto nei paesi latino-americani.
Questo gioco, dove la fortuna incide in modo preponderante sull’esito di ogni mano, si basa sul confronto tra il giocatore e il banco. Però, proprio come accade con il baccarat, è possibile che allo stesso tavolo siedano fino a 14 giocatori.


Con l’avvento di internet e grazie alla comparsa dei casinò sulla rete, gli utenti hanno la possibilità di giocare comodamente da casa al Punto Banco per divertirsi senza dover necessariamente sedersi al tavolo di una vera casa da  gioco. Al momento, però, bisogna dire che una vera e propria versione del punto banco non è disponibile nei casinò legali italiani.

 

Al posto del Punto Banco, però, vi è il gioco del Baccarat che può essere praticato nel casinò online tradizionale, ma anche all’interno di quello live, dove si ha contatto immediato con un vero croupier che interagisce nell’ambito di una vera sala da gioco e, infine, vi è anche disponibile una versione per tutti coloro i quali dispongono di un dispositivo mobile (tablet, cellulare Android, Smartphone, iPad, e tanto altro) per divertirsi anche quando si è fuori di casa.

 

INDICE

 

1 - La Storia del Punto Banco

2 - Le Regole del Punto Banco

3 - Le Varianti del Punto Banco

4 - Il Gioco Online

 

 

 

1 - La Storia del Punto Banco

 

Tarocchi BaccaratCome avevamo accennato pocanzi, il Punto Banco è una variante del Baccarat. Questo gioco di carte nato in Italia in epoca medievale e si diffuse, in poco tempo, in diverse parti del globo, per via delle sue capacità di saper attrarre lo scommettitore.

Le origine del Punto Banco sono sudamericane e, in questo momento, può essere considerato anche tra i più amati dagli appassionati che sono soliti interagire all’interno dei casinò online e in versione offline.  Risalendo alle origini di questo gioco, sembra che esso venne praticato per la prima volta, nelle sue forme primordiali, dagli etruschi. Sembra proprio che sia uno dei primissimi giochi da tavolo ad entrare nelle società del tempo. In un primo momento venne praticato impiegando i tarocchi. In un secondo momento, vennero impiegate le carte francesi.

Grazie al fatto che le regole, su cui si basa lo svolgimento del gioco, sono parecchio semplici, questo gioco si diffuse molto presto in tutto il mondo. La sua struttura è quella tipica di un gioco che  a metà strada tra un gioco d’azzardo ed un gioco d’abilità.

Dal nostro paese, questo gioco, prima venne fatto conoscere in tutto il vecchio continente, poi sbarcò negli Stati Uniti per arrivare nella parte meridionale del continente americano, dove ebbe un grande riconoscimento. I paesi in cui riesce a spopolare letteralmente sono l’Argentina, ma anche Cuba, dove divenne la forma di intrattenimento preferita della classe sociale alta del paese.

 

In Europa, il Punto Banco contribuì a creare delle nuove varianti di gioco di grande successo.
Ne sono un esempio lo Chemin De Fer in Francia, ma anche la versione britannica del Punto Banco che venne accolta in modo grandioso dagli scommettitori anglosassoni.

Nella fase in cui venne notevolmente ammodernato il casinò terrestre, dopo la nascita di Las Vegas e dei tanti casinò che caratterizzano la patria del gioco statunitense, il Punto Banco acquisì una grande notorietà. Intorno agli anni ’90, questo gioco venne praticato in modo molto frequente sia in Europea che in Francia, in Italia  e in Inghilterra.

Malgrado che, inizialmente, si trattasse di un gioco d’elite, questo gioco di carte ben presto diventa molto popolare anche tra i ceti medio-bassi per via della sua semplicità, rapidità di svolgimento e con un’elevata imprevedibilità.


Nella versione moderna, il Punto banco è un gioco di successo e, a confermare ciò, vi è anche il fatto che nella sua versione online sta riscuotendo molti consenti tra gli appassionati del gambling online, dove viene praticato, sotto forma di Baccarat, anche all’interno dei casinò live che consentono di ridurre notevolmente il divario tra il contesto di gioco virtuale e quello reale, tipico di una casa da  gioco terrestre.

  Torna all'indice

 

 

 

2 - Le Regole del Punto Banco

 

Come dicevamo prima, il Punto Banco è una variante del gioco del Baccarat. Prima, però, di iniziare a parlare delle regole del Punto Banco, riteniamo che sia importante chiarire qual è la differenza tra il Baccarat e questo gioco di carte.

A dire il vero, se il giocatore gioca nei casinò legali italiani, presto si accorgerà che non vi è alcuna differenza tra le due versioni. Infatti, sia nel gioco del Baccarat che nel Punto Banco lo svolgimento del gioco è affidato al croupier e lo scommettitore non può prendere parte in modo attivo al gioco. Egli può puntare su uno o due pronostici a disposizione.

Nella versione del Punto Banco, lo scommettitore può effettuare una semplice puntata sulla mano del banco o su quella del giocatore. Se si gioca al baccarat classico, invece, ci si accorge che il gioco è più attivo e comporta anche la distribuzione delle carte in favore di ogni scommettitore.
La differenza principale delle due versioni è data proprio da tale particolarità.

In ogni modo, nelle piattaforme per il gambling online, al momento,

 

Con tutto ciò, nei casino online legali, al momento,  Baccarat e Punto Banco presentano le stesse peculiarità e le medesime regole, che adesso proviamo ad indicarvi. Quando si scommette al Punto Banco, lo scommettitore ha a disposizione 3 possibilità: effettuare una scommessa sul giocatore, sul banco oppure optare per il pareggio. 

Nel momento in cui vengono eseguite le scommesse, il croupier dà in distribuzione  due mani (una va al giocatore, l’altra va al banco). Si ricorda che il gioco viene gestito in modo autonomo dal croupier e lo scommettitore non può intervenire in nessun modo.


Ovviamente, malgrado il croupier goda di massima autonomia, egli dovrà pur sempre rispettare le regole del gioco. Pertanto le sue mosse devono essere conformi alle regole e non possono essere mai il frutto di un suo libero arbitrio. Le procedure del gioco non possono essere modificate in nessun modo.

 

Punto Banco Regole

 

Quando si gioca al Punto Banco, una mano è vincente se si avvicina al 9. Quest’ultimo rappresenta il massimo punteggio conseguibile. Per quanto concerne il punteggio, vi sono delle regole ben precise che sono alla base di questo di gioco di carte.  Come prima cosa, i giocatori che vogliono imparare le regole del Punto Banco devono sapere che il valore della mano è dato dalla somma dei valori delle carte.

 

Le carte che vanno dal 2 al 9 mantengono il loro valore nominale. L’Asso, le figure (J, Q, K) e il 10 valgono zero. Se il valore della carta è uguale o minore di 10, dal punteggio complessivo vengono tolti 10 punti. Il valore restante è dato dal valore della mano. Infatti se, per esempio, il giocatore ha in mano un 18, in realtà, considerato che il 10 vale zero, egli ha totalizzato un punteggio pari a 8.



Per quanto concerne lo svolgimento del gioco, bisogna dire che le regole sono le seguenti:

  • quando lo scommettitore o il banco totalizzano un punteggio uguale a 8 o 9, si dice che è stato fatto un “naturale” e tutte e due le mani vengono bloccate, in quanto viene dichiarato il vincitore.
  • quando il giocatore è fermo, il banco deve tirare una terza carta se la mano è compresa tra zero e cinque.
  • quando lo scommettitore tira una terza carta, sia il valore della carta tirata dallo scommettitore sia quello della mano del banco tendono a stabilire se il banco debba tirare o meno una terza carta.


Una delle particolari peculiarità del Punto Banco consiste nell’opportunità che viene data al giocatore di puntare anche sul pareggio. In caso di esito positivo della scommessa, la vincita viene pagata per nove volte rispetto la puntata eseguita dallo scommettitore.

 

Una buona regola da seguire, quando si gioca online, è quella di tenere d’occhio le statistiche che fanno riferimento all’andamento del gioco, dove vengono riportate le vincite conseguite dallo scommettitore e quelle del banco, quante volte sono usciti i naturali e i pareggi.

 

Una scommessa vincente sul pareggio dà la possibilità di conseguire delle vincite davvero buone, anche se non bisogna mai trascurare quella tipologia di statistiche.

 Torna all'indice

 

 

 

 

3 - Le Varianti del Punto Banco


Ibaccarat casinoSono diverse le varianti del Punto Banco che tengono conto di come, nei diversi paesi del mondo, questo gioco di carte si è sviluppato. Le varianti di gioco più rilevanti sono senza dubbio il Baccarat e lo Chemin de Fer, in quanto sono le forme di intrattenimento più comuni.
Meritano considerazione, però, anche il Baccarà Europeo, Baccarà en Banque, il  Mini Baccarat,  il Baccarà Americano.

 

Le Chemin de Fer è una variante in cui gli utenti giocano l’uno contro l’altro. Nel Punto Banco, invece, ogni scommettitore gioca contro il Banco. Forse, però, la differenza più marcata sta nel fatto che vi sono dei comportamenti e delle strategie ben precise che i giocatori devono seguire. 

Nel gioco del Punto Banco, il giocatore non può decidere in modo autonomo.
Quando si gioca allo Chemin de Fer, invece, gli scommettitori possono optare se pigliare un’altra carta oppure passare la mano. Si tratta di una differenza che di certo non influisce poco sulle tattiche di gioco nel corso di una partita.

 

Per diversi scommettitori, tale differenza può influenzare  anche sull’andamento del gioco.

Per tale ragione, lo Chemin de Fer viene considerato più un gioco di abilità.
Il Baccarat è sicuramente la versione più popolare. Nato in epoca medievale, questo gioco di carte è reperibile in ogni casinò online Aams e può essere considerato uno dei giochi da tavolo appartenente ai cosiddetti classici del gambling su cui una piattaforma punta molto.
Nel gioco del Baccarat, il banco viene tenuto a turno da un giocatore ed è il primo giocatore che introduce il suo nome nella lista del tavolo in cui ci si vuole sedere.

Nella versione anglosassone del Baccarà, di solito, è la casa da gioco a stabilire il banco e la scommessa. Questa versione ha delle regole che si sovrappongo a quelle dello Chemin de Fer.
Una cosa su cui bisogna porre l’accento è che le puntate del banco posso essere coperte in toto o solo in parte. In quest’ultima ipotesi viene data l’opportunità ad altri scommettitori di prendere parte al gioco. Differentemente da quanto accade nel gioco del Punto Banco, in tale variante di gioco sono distribuite 3 carte nel corso della prima mano.

Il Mini Baccarat, invece, è una variante introdotta di recente. Per via delle sue  regole molto semplici e per il valore limitato delle scommesse, questa versione è compatibile alle esigenze degli utenti che sono alle prime armi.

Il numero massimo di giocatori che possono praticare contestualmente lo stesso tavolo dal gioco del Mini Baccarat è pari a 7.  Sono state introdotte, nel tempo, altre varianti di gioco all’interno dei casinò online, ma le regole principali sono sempre uguali.

 Torna all'indice

 

 

4 - Il Gioco Online


Punto Banco OnlineAl momento non esiste nei casinò online Aams una versione del Punto Banco. Gli appassionati del gambling classico, però, possono giocare al Baccarat online.
Consigliamo sempre i casinò legali, in quanto riteniamo che sia di fondamentale importanza optare per ambienti di gioco sicuri e in grado di offrire il massimo standard di protezione agli utenti che vogliono divertirsi senza patire alcun rischio di subire delle truffe.


Il Baccarat online, se si desidera, si può praticare anche mettendo in gioco soldi finti, accedendo alla modalità di gioco “For fun” grazie alla quale è possibile comprendere le regole del gioco, entrare nei meccanismi del suo svolgimento.


Per chi desidera provare da subito il brivido della scommessa con soldi veri, può accedere alla modalità di gioco “Real Money” e magari cogliere al volo le tante promozioni dei casinò legali italiani che consentono di giocare solo in minima parte con soldi propri grazie alla presenza di bonus di benvenuto del 100% che raddoppiano il valore delle somme versate sul conto gioco e che il giocatore destina alle scommesse. In alcuni casi è possibile giocare con soldi veri, ma totalmente regalati dal casinò online che offre dei bonus senza deposito che possono arrivare fino ad un massimo di 30 euro disponibili sul conto gioco.


Per gli appassionati al gioco, vi è anche la possibilità di beneficiare di particolari programmi promozionali con cui godere di benefici e bonus man mano che, nel corso delle scommesse, vengono accumulati dei punti che consentono all’utente di aumentare il livello di appartenenza.


Il baccarat online, inoltre, è possibile praticarlo all’interno del casinò live, dove il giocatore interagisce per mezzo di una webcam con un dealer che, in diretta da una vera sala da  gioco, si occupa di curare il gioco che si svolge al tavolo in cui possono sedere altri giochi con i quali l’utente può chattare, così come può farlo anche con il croupier durante il gioco.


Gli amanti del gambling in versione mobile, infine, possono praticare il Baccarat anche dal proprio dispositivo mobile, a volte senza che vi sia la necessità di eseguire il download di un’applicazione.
Così sarà molto più semplice l’interazione dal browser web del proprio tablet o smartphone per divertirsi anche quando si è in movimento!

 Torna all'indice

 

©2017-Diritti Riservati