william hill

Il gioco dei dadi: storia, regole, strategie e tanto altro

I Dadi o Meglio CrapsIl Gioco dei Dadi (Craps in inglese) ha origini antichissime, alcuni pensano che esisteva anche al tempo dei romani. Le sue regole molto semplici hanno fatto si che diventasse uno dei giochi più popolari in tutto il mondo. Anche all’interno delle principali piattaforme per il gambling online.

 

Questo gioco ebbe molta fortuna nei casinò moderni e, in particolar in modo, in America, nel Nevada, nelle sale da gioco di Las Vegas.  Con l’avvento di Internet e con la massificazione dei mezzi informatici, com’è noto, a partire dalla seconda metà degli anni ’90, il gambling online si espanse ovunque, divenendo a portata di tutti coloro i quali vogliono divertirsi stando comodamente sul divano di casa propria.

 

Nei prossimi paragrafi proveremo a delineare i passaggi più significativi della storia di questo gioco, le regole, le eventuali strategie o programmi da usare per avere la meglio, i tipi di scommessa. Infine, parleremo anche dei dadi in versione Aams.

 

 

 INDICE

 

1 - La Storia de Gioco dei Dadi

2 - Le Regole del Gioco dei Dadi

3 - Eventuali Strategie o Programmi

4 - Dadi Online

 

 

 

1 - La Storia de Gioco dei Dadi


Dadi Asiatici StoriaIl gioco dei dadi è uno dei giochi più antichi, ma anche quello che prima di ogni altra forma di intrattenimento ha ricevuto una regolamentazione, introdotta all’epoca dell’Impero Romano.
Anche i Greci e gli Egiziani lo usavano, per non parlare delle popolazioni asiatiche (l'immagine destra, rappresenta degli antichi dadi asiatici).
In epoca moderna, i giocatori americani, tra un combattimento e l’altro, nei momenti di pausa proprio per scaricare la tensione praticavano il gioco dei dadi.

Il gioco dei dadi si pensa che sia nato all’epoca delle crociate, in una città che si chiamava Hazard. Questo termine deriva dall’arabo, dal termine Azzah, che vuol dire dadi. Per parecchio tempo, inoltre, il gioco dei dadi venne chiamato proprio gioco d’azzardo.


I crociati al ritorno dalle loro missioni fecero conoscere il gioco, appreso in terra musulmana, nelle città europee di loro provenienza. Il gioco ebbe un gran successo in Francia, uno stato che ha sempre mostrato un gran interesse verso il gambling in tutte le sue forme.
Molto probabilmente avrà inciso e non poco la mentalità particolarmente ricettiva di una classe nobiliare che si riuniva per scacciare la noia, sempre in agguato, e trascorrere del tempo all’insegna del divertimento.

 

Iniziarono le migrazioni di massa, soprattutto da parte di coloro che erano vittime delle perseguitazioni politico-religiose, verso il nuovo mondo, l’America.
In tale contesto, gli europei portarono con sé la loro esperienza, le loro abitudini, i giochi che conoscevano al tempo. Tra questi, ovviamente, vi era anche il gioco dei dadi.

I coloni partiti dalla Francia ebbero un ruolo importante nel processo di espansione di questo gioco soprattutto in America e, in special mondo, a New Orleans.

 

Proprio in America il gioco viene chiamato Craps a cui sono state date le regole che ci sono pervenute e che regolano il suo svolgimento sia in modalità online che offline.

Con l’avvento dell’era di internet e della globalizzazione, il gioco dei Craps può essere praticato all’interno dei casinò online che va ad aggiungersi alla lista dei giochi tradizionali che sono disponibili in tutte le case da gioco del mondo.

Le grafiche di gioco dei casinò online sono tali da far rivivere le stesse emozioni di un vero casinò terrestre. Infine, nel gioco online, il gioco dei Dadi presentano delle opzioni di gioco, come quella dell’automazione delle scommesse, che non è riscontrabile in nessun casinò reale.

  Torna all'indice

 

 

2 - Le Regole del Gioco dei Dadi


Regole del Gioco DadiLe regole del gioco dei dadi sono molto semplici. Infatti, se il punteggio che viene totalizzato dalle due facce dei dadi è pari a 7 oppure a 11, il tiratore consegue una vincita, in quanto ha realizzato un naturale. Se, invece, il punteggio conseguito è pari a 2,3 oppure 12 lo scommettitore ha perso la partita. Questo evento viene chiamato “Craps”.

Quando viene ottenuto un punteggio pari a 4, 5, 6, 8, 9 o 10 (in occasione del primo lancio) il tiratore totalizza  il punteggio e consegue il diritto ad effettuare un nuovo tiro con cui si può ottenere la vittoria se viene totalizzato di nuovo lo stesso punteggio. Se si ottiene un sette, si perderà la partita.

 

Chi si mette a giocare ai dadi, potrebbe avere dei problemi ad entrare nei meccanismi del gioco, in quanto le regole del gioco potrebbero sembrare difficili da comprendere.

Gli scommettitori eseguono le proprie scommesse sul risultato del lancio eseguito, impiegando due dadi da 6 facce. Alla fine di ogni partita, i dadi vengono passati allo scommettitore successe, secondo un andamento antiorario.  Ecco quali sono le tipologie di puntate che si possono eseguire: Pass line, Don't Pass Line, Come, Don't Come.


Quando si gioca al lancio dei dadi si possono eseguire altre scommesse, ma solitamente queste conferiscono allo scommettitore maggiori probabilità di conseguire una vincita. Pertanto ci si può limitare solamente a queste per raggiungere dei buoni risultati dalle proprie scommesse.  

 La scommessa Pass Line viene eseguita prima del lancio dei dadi. In questo caso, il giocatore punta sull’evento che possa generare un punteggio pari a 7 o a 11. In caso di vincita, egli ottiene un premio pagato per due volte la puntata. Se viene realizzato un punteggio parti a 2, 3 o 12, si subisce una perdita. Se si ottiene un punteggio pari a 4, 5, 6, 8, 9, 10 si consegue un punto.

 

Lo scommettitore dovrà rilanciare i dadi e se prima di totalizzare un sette, si raggiungerà un punteggio segnato come punto si vincerà o si raddoppierà la scommessa eseguita inizialmente. La scommessa  Don't Pass line presenta delle caratteristiche opposte a quelle della puntata Pass Line. Infatti, qui, il giocatore scommette sull’evento che consente, al primo colpo, di ottenere un punteggio pari a 2, 3 oppure 12. Se, invece, si consegue un punteggio che consente di realizzare un punto, in tale circostanza si desidera che esca un 7 quanto prima.

 

La scommessa Come presenta le stesse caratteristiche della Pass Line, a differenza di questa, può essere eseguita prima che venga effettuato il lancio dei dadi. La scommessa Don't Come, infine, presenta le stesse caratteristiche della Pass Line e viene effettuata dopo il primo lancio dei dadi.

  Torna all'indice

 

 

3 - Eventuali Strategie o Programmi


Strategie per i Dadi o CrapsCome per qualsiasi gioco presente all’interno del palinsesto di un casinò online, anche nel gioco dei dadi non vi sono delle strategie o dei particolari programmi con cui ottenere, con certezza, dei risultati positivi. Alcuni giocatori esperti, però, suggeriscono delle regole di comportamento che possono tornare certamente utili durante il gioco e che potrebbero contribuire, grazie anche ad una buona dose di fortuna, a migliorare la vostra redditività nel medio-lungo termine.

 

La vincita che di solito può essere assicurata dal gioco dei Dadi è di circa il 20%, le vincite, pertanto, non saranno mai dello stesso livello di altri giochi da tavolo, tipo il Blackjack o il Poker online, giusto per fare un esempio. Lo svolgimento del gioco è molto rapido e spesso e volentieri bisogna avere a disposizione diverse risorse nel proprio bankroll per proseguire il gioco.

Non tutti i punteggi conseguibili giocando al gioco dei dadi presentano la stessa probabilità di uscita. In media la probabilità è compresa tra il 3% e il 14%.

 

Vi sono punteggi che si posso ottenere con una probabilità molto bassa, dando vita ad una determinata combinazione dei dai. Infatti, ne è un esempio il 2, che è un punteggio ottenibile solo se vi sono due facce con 1. Altro esempio è il 12, che si può ottenere solo con una combinazione di due sei. Se si vuole conseguire un punteggio che è frutto di un numero maggiore di combinazioni, come il sei o il sette, in tal caso le probabilità di uscita aumentano.


Chiaramente minore è la probabilità, più aumenta il rischio di subire una perdita e maggiore sarà il compenso che si può ottenere in caso di vincita. Se le probabilità di ottenere un risultato su cui si scommette sono maggiori, il valore del compenso conseguibile si riduce.  Questa regola vale, com’è noto, per tutti i giochi che si basano sull’alea dei risultati.

 

Se di gioca ai dadi, però, non bisogna sottovalutare alle vincite di minor valore che si possono ottenere con maggior frequenza. Queste, infatti, nel medio-lungo termine possono determinare dei vantaggi di non poco conto per lo scommettitore.


Una buona regola è quella di non farsi trarre in inganno dalle vincite di grosso spessore che si possono conseguire solo con combinazioni molto difficili da ottenere. Meglio, invece, puntare su risultati che possono dare maggiori probabilità di uscita e dei guadagni che nel medio lungo termine, accumulandosi, si faranno sicuramente apprezzare.

  Torna all'indice

 

 

4 - Dadi Online


Gioco dei Dadi o Craps OnlineI Dadi online è un gioco da tavolo che fa parte della lista di giochi di diversi casinò online legali.
In vantaggio di giocare online non è cosa da poco. Oltre alla comodità di stare a casa e giocare quando si desidera (visto che i casinò sulla rete non chiudono mai), vi è anche la possibilità di scommettere gratuitamente, provare il gioco e conoscere più da vicino le regole che sono alla base del suo svolgimento senza rischiare di subire perdite.

Inoltre, nei casinò online Aams  è possibile beneficiare di bonus che danno la possibilità al giocatore di mettere in gioco solo una minima parte delle risorse che ha destinato al gioco.


Ne sono un esempio i bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito eseguito dal giocatore appena registrato e altri bonus con deposito, programmi promozionali per giocatori Vip con tanti benefici particolari.
Chi, addirittura, non vuol spendere neanche un centesimo al gioco, può sfruttare l’occasione di giocare con soldi veri, incassando uno dei tanti bonus senza deposito messi a disposizione dalle migliori piattaforme per il gambling online.

 Torna all'indice

©2017-Diritti Riservati