snai

Baccarà online - Sistemi di gioco, versioni e regole

Il Baccarà: un gioco molto diffuso in tutto il mondo, ecco di cosa parleremo:

1 - Una Breve Introduzione

2 - Un pò di Storia sul Baccarà

3 - Le Regole del Baccarà

4 - Le Puntate al Baccarà

5 - Strategie

      5.1 - Programma per il Baccarà

6 - Il Baccarat Online

7 - Il Baccarat in Versione Live

8 - Libri

 

 

1 - Una Breve Introduzione

Il Baccarat è un gioco di carte molto antico le cui origini sono molto dubbie e, come è accaduto anche per altri giochi da tavolo, come ad esempio il gioco del 21, anche tale forma di intrattenimento è stata oggetto di contesa tra l'Italia e la Francia che ne rivendicano la paternità.

Si tratta di un gioco dalle grandi tradizioni che ha saputo rinnovarsi nel tempo, cambiando la propria fisionomia rendendosi sempre al passo con i tempi. Ogni paese, in cui venne fatto conoscere, gli diede un nome diverso. In Francia si chiamò "Chemin de Fer", in Inghilterra Shemmy, nel nuovo mondo e, in particolar modo a Cuba, assunse il nome di "Baccarat Americano".

 

Immagine Antica sul Baccarat

 

 

 Torna all'indice

 

 

 

2 - Un pò di Storia sul Baccarà

 

Tarocchi Baccarat

Come dicevamo prima, il Baccarat è un gioco molto raffinato ed elegante le cui origini sono dubbie. Secondo alcuni studiosi ed esperti, che hanno dato vita ad un dibattito molto interessante, questo gioco di carte sembra che sia stato inventato in Italia. Il termine baccarà, infatti vuol dire zero e fa riferimento alle regole del gioco secondo cui le figure hanno un valore pari a zero. In passato, i giocatori, per giocare al gioco del Baccarat, in una delle sue primissime versioni, impiegavano i tarocchi (vedi immagine a destra).  

 

La prima versione in assoluto del gioco sembra che sia stata introdotta da un certo Felix Falguierein, un appassionato del gambling.  Non tanto dopo la sua invenzione, il gioco viene fatto conoscere in Francia tra il XVI e il XVII secolo divenendo, quasi subito, molto popolare soprattutto tra le classi alte del tempo. L'interesse da parte dei nobili di Francia, conferì al gioco un tocco di eleganza indelebile.


Le regole, rispetto alla forma originaria, vennero mutate, così come il suo nome, che cambiò in Chemin de Fer. Alcuni studiosi fanno risalire le origini del Baccarat proprio a tale periodo storico ed è forse questa la ragione per cui la paternità del gioco vene rivendicata dalla Francia.

Una delle principali peculiarità dello Chemin de Fer è data dal fatto che al banco siede uno dei giocatori che, quando è il suo turno, fa il banchiere. Questo è uno dei pochi giochi di carte in cui i giocatori si sfidano tra di loro e al casinò viene data una percentuale delle puntate eseguite per ogni partita giocata.  Dalla Francia, a poco a poco, il gioco del Baccarat diviene sempre più di uso comune.


Dopo il periodo della seconda guerra mondiale, comincia un inarrestabile processo di espansione che gli consente di arrivare in buona parte dei principali paesi del mondo.
Pertanto, questo gioco entra a far parte degli usi e i costumi della Cina, dell’America sia settentrionale che meridionale, e in altri paesi divenendo uno dei principali punti di riferimento per i ceti alti della società.

Ogni paese introdusse delle piccole varianti alle regole principali. In Inghilterra, si gioca allo European Baccarat, dove vi è il mazziere che dà le carte ai giocatori. A Cuba, il gioco più praticato è il Punto Banco, variante che prevede che il banco venga tenuto sotto controllo dal casinò.  

 

Da Cuba, il gioco fece un balzo verso le case da gioco di Las Vegas, dove ha riscosso un gran successo.

  Torna all'indice

 

 

 


3 - Le Regole del Baccarà

 

Ibaccarat casinon un primo a momento, agli occhi dei neofiti, le regole del baccarat sembrano complicate.
Ma in realtà, non è proprio così. Al contrario, le regole che sono alla base del suo svolgimento sono facili da apprendere e da memorizzare anche da chi non ha molta dimestichezza con il gioco.

Il gioco richiede solamente di effettuare una puntata all’avvio di ogni mano, in cui ogni operazione di gioco del mazziere e del giocatore risulta pre-determinata.


Il giocatore che è alle prime armi, grazie alla conoscenza delle regole del Baccarat, ha la possibilità di comprendere quali sono i principali meccanismi che caratterizzano le partite.
 

Come prima cosa, bisogna sottolineare che al gioco del baccarat prendono parte due figure: lo scommettitore e il banco. A queste due, si possono aggiungere fino a 14 scommettitori, i quali non dovranno fare altro che puntare sull’andamento della partita, decidendo di scommettere sulla vincita del giocatore o del banco. Inoltre, se il giocatore lo desidera, può puntare sia sul croupier sia sul giocatore.

Lo scopo del gioco è di ottenere un punteggio che sia quanto più prossimo al 9.


Se il giocatore ottiene un punteggio superiore a 9, come per esempio 15, da questa viene sottratta una decina. Pertanto il valore ottenuto sarà pari a 5.

 

Per quanto concerne il valore delle carte di gioco, bisogna dire che :

  • l’Asso vale 1:
  • le carte che vanno dal 2 al 9 mantengono il loro valore nominale:
  • le figure e il 10 valgono 0.

Adesso rendiamo tutto più comprensibile attraverso un esempio. Se in una mano, il giocatore ha un 5 e un J, il valore totale è pari a 5, in quanto si ha: 5+0= 5.


Se, invece, la mano è composta dal 5 e dal 7, si ha: 5+7=12. Dal 12, dobbiamo togliere una decina, e pertanto il punteggio totale totalizzato sarà pari a 2.

 

I meccanismi che sono alla base del gioco del baccarat sono molto rigidi. All’avvio di ogni mano, infatti, vengono date in distribuzione due carte coperte sia allo scommettitore che al banco. Se subito si ottiene un punteggio pari a 8 o 9, si realizza un “naturale”.


Ciò significa che sia il giocatore che il banco devono mostrare le mani. Chiaramente, vince chi realizza un 9 oppure si avvicina di più a tale punteggio. In caso di parità, la somma messa in gioco dallo scommettitore gli viene restituita.

Un’eventualità molto ricorrente è che sia il giocatore che il banco non hanno in mano delle carte che consentano loro di totalizzare un punteggio pari a 8 o a 9. In questo caso, di solito, viene deciso di proseguire tenendo  conto delle carte di cui è in possesso il giocatore.


Se quest’ultimo ha totalizzato un 6 oppure un 7, deve stare. In caso contrario deve prendere una nuova carta.

Dopo tale fase di gioco, il banco deve decidere la sua strategia di gioco che dipende molto dal valore delle carte del suo avversario oltre che della terza che viene data allo stesso.

  • Il banco deve stare, se il valore complessivo raggiunto è pari a 7.

 

  • Se, invece, il valore è pari a 6, il banco deve prendere un’altra carta, nel caso in cui la carta presa dal giocatore sia un 6 oppure un 7.

  • Se il valore è pari a 5, il banco deve prendere un’altra carta, nel caso in cui la carta presa dal giocatore è pari a 4,5,6 oppure a 7.

  • Se il valore è pari a 4, il banco deve prendere un’altra carta, nel caso in cui la carta presa dal giocatore è pari a 2, 3, 4, 5, 6 oppure a 7.

  • Se il valore è pari a 3, il banco deve prendere un’altra carta, nel caso in cui la carta presa dal giocatore è pari a qualsiasi valore all'infuori dell’8.

  • Se il valore è pari a 2, 1 oppure 0, il banco deve prendere sempre un’altra carta.

 

Nel momento in cui il banco ha eseguito la sua giocata, vengono esibite le sue carte e quelle dello scommettitore.

 

  • Chi si avvicina di più a 9 consegue una vincita.

  Torna all'indice

 

 

4 - Le Puntate al Baccarà

 

Puntate al BaccaratCome abbiamo accennato qualche rigo sopra, gli scommettitori possono eseguire delle scommesse sul banco, sul giocatore o nel caso in cui la mano finisca in parità. In caso di scommessa sul banco o sul giocatore, il margine di vantaggio detenuto dalla casa di gioco è molto basso se confrontato ad altri giochi di carte. Le scommesse sul pareggio, incrementano il suo margine. Per tale motivo, si sconsiglia di scommettere su tale eventualità, in quanto il rischio di subire una perdita è molto elevato.


In caso di scommessa sul giocatore, il margine di vantaggio del casinò è dell’1,36%. Se si punta sulla vincita del banco, tale margine si attesta all’ 1.17%. Infine, se si scommette sul pareggio, il margine cresce, in modo notevole, attestandosi a quota 14,12%.

 

 

  Torna all'indice

 

 

 

5 - Strategie

 

Giocatori prende appunti al BaccaratMolti si chiedono se esistono delle strategie che possono aiutare il giocare a conseguire delle vincite quando si gioca al Baccarat. In realtà bisogna dire che non esistono metodi vincenti al 100%, in quanto questo gioco di carte si basa essenzialmente sulla fortuna.

Di certo, risulta molto importante per il giocatore sapersi comportare, avere pazienza e capacità di autocontrollo oltre che di riflessione sulle mosse che si intende compiere.
Vi sono degli accorgimenti che, certamente, possono tornare utili per il giocatore, il quale può, in questo modo, ridurre il vantaggio detenuto dal banco.

Di solito, il Baccarat viene praticato impiegando 8 mazzi di carte. In alcuni casi, però, può accadere che vengano utilizzati pochi mazzi di carte o addirittura uno solo. Si consiglia di giocare, pertanto con le versioni del Baccarat, dove il numero di mazzi di carte risulta essere ridotto, in quanto con esso si riduce statisticamente anche il margine di vantaggio del casinò.

 

Gli scommettitori più esperti, inoltre, nel corso delle sessioni di gioco, prendono degli appunti sulle sequenze con cui escono fuori i risultati di gioco, al fine di creare dei report con dei dati statistici che potrebbero tornare utili durante le partite.

 

Malgrado i casinò terrestri forniscano delle matite e delle tabelle per segnare le sequenze dei risultati di gioco, in realtà, bisogna dire che l’andamento del gioco non può essere tenuto sotto controllo da nessuno, neanche dal casinò stesso. Tale materiale viene fornito sono per dare un incentivo al gioco agli scommettitori, i quali vanno alla ricerca di schemi con cui orientare le proprie scommesse. Sappiate che è soltanto uno specchietto per le allodole e nient’altro.

Una cosa che non bisogna dimenticare è che il pareggio, malgrado paghi bene la vincita perché presenta una quota maggiore rispetto agli altri risultati, bisogna dire che tale eventualità presenta delle basse probabilità che si verifichi. In questo caso, infatti, il margine di vantaggio del casinò è molto alto, in quanto sono scarse le probabilità di uscita del pareggio.


Pertanto, come avevamo accennato anche qualche rigo fa, evitate di puntare sul pareggio.

La quota più bassa è quella che si ottiene in caso di vincita del banco che è l’eventualità più probabile a verificarsi. Quindi, si consiglia di puntare sul banco per garantirsi nel medio - lungo termine un trend di vincite che contribuiscono a migliorare il vostro rendimento al gioco.

  Torna all'indice

 

 

5.1 - Programma per il Baccarà

 

Come accennavamo qualche rigo fa, questo gioco è fortemente condizionato dalla fortuna che decide sul risultato di ogni mano.

Alcuni scommettitori sono convinti, perché magari leggono in siti web poco seri, che vi siano dei software di gioco in grado di aumentare la redditività delle proprie scommesse a tal punto da sbancare il casinò online.
Non c’è nulla di vero. Al momento, infatti, non esiste sul mercato un prodotto in grado di compiere dei miracoli come quelli promessi dai venditori di alcuni siti web che sperano che qualcuno abbocchi all’amo predisposto da loro.

Riflettendoci un pochino, se un giocatore avesse un software così sofisticato e potente da garantire delle vincite certe al Baccarat, di certo non verrebbe a svelarlo a noi.  Se fosse così, tutti saremmo ricchi e ogni casinò online avrebbe da un pezzo chiuso i battenti per fallimento. Per migliorare il rendimento al gioco, invece, riteniamo siano utili gli accorgimenti di cui parlavamo prima nel paragrafo dedicato alle strategie.

 

 Pertanto, la miglior cosa da fare è sfruttare i benefici del gioco online, giocando gratuitamente per conoscere meglio la natura del gioco.

 

Altro accorgimento di cui giù abbiamo parlato, è quello di giocare a quelle versioni del Baccarat in cui si utilizzano pochi mazzi di carte.

 

Noi, siamo dell’idea che più sereni e freschi si è sul piano mentale e maggiori sono le possibilità di incrementare il proprio rendimento al gioco.

 

Un costante controllo delle risorse contenute nel proprio bankroll è anche un altro modo di operare che consigliamo, in quanto bisogna porsi dei limiti, al fine di evitare che si giochi in modo ossessivo e irresponsabile.

 

Considerato che non esistono software di gioco miracolosi che possano farvi diventare ricchi in poco tempo, riteniamo che sia ottimale, al fine di scongiurare il pericolo di andare incontro a grosse perdite, giocare in modo moderato e responsabile, cercando di eseguire delle scommesse le cui puntate, nel tempo, crescano anche di poco, ma gradualmente.

 Torna all'indice

 
 

6 - Il Baccarat Online
 

Baccarat OnlineIl gambling online, se continua ad essere un ambito molto praticato dagli amanti al gioco, significa che presenta dei vantaggi. Come prima cosa, non vi è la necessità di andare al casinò terrestre  o in qualsiasi sala da gioco per giocare al Baccarat o a qualsiasi altro gioco.

Il Baccarat online, inoltre, è un gioco che, spesso e volentieri viene proposto in versioni diverse e tutte molto attraenti (come, per esempio, il baccarat americano, il baccarat europeo, lo chemin de fer, il mini-baccarat).
 

Per fare pratica, imparare i meccanismi di gioco e per studiare delle strategie che potrebbero essere impiegate nel caso in cui si voglia giocare con soldi veri, vi è anche la modalità di gioco “for fun” con cui scommettere soldi finti e divertirsi gratuitamente.

Inoltre, giocare al Baccarat online, negli ultimi tempi, è divenuto ancora più comodo grazie all’introduzione, oramai quasi in tutte le piattaforme di gioco, del casinò in versione “mobile”.

 

Gli utenti che conseguono delle vincite ottengono i pagamenti in modo molto rapido e sicuro.
 

Si ricorda che per giocare al Baccarat online con soldi veri, il casinò mette a disposizione tanti metodi di pagamento, MasterCard, Visa, Visa Electron, Amex, Postepay, e conti online come quello di Paypal, Neteller, Skrill-Moneybookers.

 Torna all'indice

 

 

 
 
7 - Il Baccarat in Versione Live
 
 

Baccarat croupier dal vivoDa qualche anno, all’interno dei casinò online Aams, il Baccarat è stato presentato in una versione molto innovativa e dal punto di vista tecnologico avanzata, grazie all’introduzione di un’apposita sezione dedicata al gioco in versione dal vivo.

La più interessante novità sta nel fatto che gli utenti possono seguire lo svolgimento del gioco che ha luogo in un tavolo da di gioco di una vera sala attraverso la diretta streaming, dove vi è un vero croupier che si occupa di curare il gioco al tavolo del Baccarat.

Questo gioco di carte presenta delle caratteristiche che lo rendono compatibile al gioco in versione live e per tale ragione, insieme alla Roulette e al Blackjack, è stato uno dei primi a fare la propria comparsa sul mercato del gamling online italiano. 

 

 

Per quanto concerne lo svolgimento del gioco, nel Baccarat live è molto rapido, in quanto si stima che per ogni ora di gioco, vengano svolte circa 70 mani. Inoltre, non vi è un numero massimo di giocatori che si possono sedere al tavolo, come, invece, avviene in un casinò terrestre che può ospitare fino a 14 scommettitori.


Un aspetto che, di certo, non passa inosservato agli occhi dello scommettitore attento è che, nel Baccarat live, non esiste un generatore di numeri casuali che decide l’esito di ogni mano, come, invece, accade nel classico casinò online.

Ogni operazione di gioco, che va dalla distribuzione delle carte, allo svolgimento e alla determinazioni dei risultati di, è svolta dal croupier, impiegando le stesse modalità di una vera casa da  gioco.

 Torna all'indice

 

 

 

8 - Libri sul Baccarat
 

 

Considerata la grande popolarità del gioco del baccarat nel mondo, molti autori hanno dedicato dei libri che possono essere d’aiuto per chi vuole imparare a giocare, migliore le proprie abilità per conseguire un rendimento maggiore dalle proprie puntate.

 

Alcuni giocatori, per venire incontro a tali esigenze, hanno pensato bene di scrivere dei libri che hanno conseguito anche un buon successo sul mercato. In questo paragrafo proponiamo 3 libri scritti da giocatore che hanno avuto modo di giocare e sperimentare diverse tattiche scommettendo al casinò reale.

 

Lyle Stuart Libro
Il primo di questi questi è stato scritto da un giocatore americano, Lyle Stuart. Il titolo “Lyle Stuart on Baccarat” è abbastanza chiaro: egli vuole insegnare i suoi metodi per ottenere migliori risultati, facendo un continuo riferimento alle personali esperienze di gioco maturate nel corso degli anni.

 

Si tratta di un testo che è molto utile a chi desidera apprendere i principali fondamentali di questo gioco di carte.

 

 

Baccarat Battle Book - Frank Scoblete

 

Altro giocatore che ha scritto un libro interessante su questo gioco è Frank Scoblete, dal titolo “Baccarat battle book”.

 

Alcuni critici ritengono che non sia nulla di eccezionale, in quanto l’autore si concentra maggiormente sui metodi che consentono al giocatore di beneficiare di un margine di vantaggio minore del banco, e pertanto di scommettere su eventualità che possono assicurare rendimenti di minor valore. I trucchi indicati in questo libro sono limitati secondo alcuni, secondo altri rimane un buon libro che è completo di tutto ciò che può servire ad un giocatore che vuol conoscere il gioco del baccarat.

 

 

Brian Kayser - I segreti per vcere al Baccarat

 

Un altro autore interessante è Brian Kaysar che ha scritto un libro, dal titolo I segreti per vincere al Baccarat” che è ritenuto molto utile da molti lettori, in quanto è di grande aiuto per tutti coloro i quali sono alle prime armi, per via della sua semplicità con cui vengono spiegate  le regole, le modalità di gioco e tutti gli accorgimenti necessari per evitare di subire grosse perdite e per ottenere nel medio - lungo termine dei buoni risultati.

 

In questo testo, inoltre, vi sono diversi sistemi da usare, tante illustrazioni ed esempi che si basano su esperienze di gioco reali vissute all’interno di diverse case da  gioco.

 Torna all'indice

 

©2019-Diritti Riservati